martedì 28 agosto 2012

La Bomba


La Bomba, quella della foto qua sopra, ovvero l'argomento del giorno, e anche di ieri, qua in città; in particolare, la bomba di 250Kg della seconda guerra mondiale trovata in un cantiere qua in Schwabing a poche centinaia di metri da casa mia. Già l'altra notte 2500 persone sono state evacuate ed hanno dovuto dormire fuori casa; io avevo dormito bene visto che l'evacuazione si era fermata a poche case dalla mia. Oggi per tutto il giorno gli artificieri hanno studiato la bomba per capire se fosse possibile disinnescarla senza rischiare. Siccome il rischio era grosso la zona "proibita" era stata estesa fino ad includere anche casa mia: niente auto, niente mezzi pubblici e metro, chi era in casa doveva stare dentro, chi era fuori dalla zona non ci poteva entrare.
Per fortuna che io avevo previsto di andare al biergarten con degli ex-colleghi e ci sono rimasto fino a quando ho sentito l'esplosione della bomba (a più di 6km di distanza): era stato deciso che sarebbe stato troppo pericoloso cercare di disinnescarla, e quindi è stata fatta esplodere.
Poi un po' con la metro, un po' con la bici a noleggio sono riuscito ad arrivare a casa, passando tra le decine e decine di mezzi della polizia, dei vigili del fuoco e della protezione civile che presidiavano la zona fino a sotto il Leo99.

E adesso c'è anche un video ... anche due.



Festa allo Stadio

Come ho scritto nel post precedente, domenica pomeriggio nonostante il tempo molto cangiante mi sono convinto ad uscire in bermuda e bicicletta per andare al parco olimpico a partecipare alla festa per il 40' anniversario delle olimpiadi del '72, festa che coincideva anche alla tappa della coppa del mondo di bouldering. Per fortuna che appeno ho visto avvicinarsi il primo acquazzone mi sono rifugiato sotto la copertura dello stadio, una struttura che nonostante i 40 anni e' sempre bella e moderna: cosi' sono rimasto asciutto e ho potuto approfittare della strana atmosfera del pomeriggio di pioggia e sole, arcobaleni inclusi, per fare qualche foto :-)


(tuttoschermo)

domenica 26 agosto 2012

Video Production

Quello che sta per terminare è stato un weekend estivo caratterizzato da un meteo molto capriccioso: un po' di sole, ma soprattutto molta pioggia e temperature fresche.
Quindi oltre a fare un giro al parco olimpico per la festa dei 40 anni delle olimpiadi di Monaco '72 e per la coppa del mondo di boulder (nei prossimi giorni le foto ;-), ho pensato di investire parte del weekend per darmi alla produzione di un video. Ho raccolto un po' di filmati fatti ai surfisti del parco, ho aggiunto qualche foto, della musica nostrana di un gruppo locale, qualche titolo qua e là, e ne ho fatto un video :-)

martedì 21 agosto 2012

Training superato brillantemente :-)


Devo essere onesto, non pensavo che fosse così facile stare in piedi su una tavola da surf sull'onda artificiale. Anzi, salire sulla tavola e reggersi alla sbarra, come gli altri principianti nella foto qua sopra, è una cosa da bambini, come ben dimostrato nell'altra foto in basso. Ci si siede sul bordo della piscina, il solerte aiutante ci dice dove mettere i piedi e ci tiene qualche secondo la tavola, ci si alza in piedi reggendosi alla sbarra ... et violà, stiamo già surfando l'onda.
Poi una volta presa confidenza con gli elementi, tipo l'onda, la tavola, la posizione del peso, etc..., si può cautamente staccare le mani dalla sbarra e cercare di surfare liberi come il vero surfista sulle onde dell'oceano :-)
E per chi non ci crede, ci sono anche i video qui sotto che lo dimostrano :-)



La fase di studio ...


I primi tentativi, ancora un po' titubante a lasciare la presa sulla sbarra ...


Verso la fine del mio slot di 30 minuti, quando ormai pensavo di poter dominare l'onda :-)

Oggi Training ... sull'onda :-)




... e per fortuna che non c'e' una webcam su questo "spot", cosi' evito di fare delle figuracce online ;-)

sabato 18 agosto 2012

River Surf ... e slalom

Dovevano passare 16 anni di permanenza a Monaco e quasi altrettanti di frequentazione dell'Englischer Garten per scoprire la terza onda statica a disposizione dei surfisti sui fiumi e i canali della città, dopo quella famosa dell'Eisbach e quella dove si tiene l'annuale contest Munich Surf Open alla Floßlände. Anche questa onda si crea su uno dei canali formati dal fiume Isar: la differenza con le altre onde è che il surfista che voglia surfarla deve anche fare lo slalom tra i bagnanti che si divertono a lasciarsi trascinare dalle fresche acque del fiume (come si può vedere nel video qui sotto). Un passatempo molto di moda tra i giovani, e non, della città e anche tra i turisti, soprattutto nelle calde giornate estive come oggi ... un'altra cosa da provare di sicuro prima della fine di quest'estate, o della prossima :-)

Aggiornamento: probabilmente non ero io il solo a non conoscere l'esistenza di questa onda statica, visto che sulla SZ (il principale giornale di Monaco) c'è un articolo che parla di questa onda quasi sconosciuta, un segreto dei pochi che l'hanno surfata negli ultimi giorni, e per di più anche in teoria vietata al surf.




(tuttoschermo)

La terza onda



... dopo anni di frequentazione di parchi e canali ho scoperto che c'è una terza onda surfabile in città :-)

giovedì 16 agosto 2012

La Baviera dall'alto


Mentre "sfogliavo" il sito della SZ, la Süddeutsche Zeitung, sono capitato su una galleria di foto molto interessanti: una serie di paesaggi della Baviera così come li vedono coloro che hanno la possibilità di volare, umani o volatili che siano.
La prima qua sotto mostra un particolare della spiaggia del Riemer See, il laghetto artificiale creato dalle parti della nuova fiera per rallegrare gli abitanti dei nuovi quartieri, alcuni dei quali (i quartieri) costruiti solo per pedoni, dove le auto sono bandite.



Nell'altra si vede una particolare colorazione delle acque di uno dei laghetti dell'Osterseen, un gruppo di laghetti appena a sud del più grande Starnbergsee.



Le foto della galleria, e molte altre, sono tutte del fotografo Klaus Leidorf e sono state appena pubblicate in un nuovo libro, Hoch über Bayern 2.

mercoledì 15 agosto 2012

Gita di ferragosto



... da bravo italiano, gita di ferragosto al lago :-)

martedì 14 agosto 2012

Surf & Style 2012


Dopo una bella pattinata per le vie di Schwabing e lungo la Leopoldstraße in una fresca notte d'estate, per riposarmi prima di andare a dormire ho trovato il tempo di sistemare le foto e i video del pomeriggio di Sabato passato in aeroporto a vedere il 2° campionato europeo di surf su onda statica. Dopo il successo dell'anno scorso, gli organizzatori hanno pensato non solo di ripetere l'evento ma anche di lasciare l'onda artificiale per 3 settimane a disposizione di tutti i surfisti, e non, che vogliano sperimentare l' "onda che non si muove" ... quasi quasi ci faccio un pensierino anch'io ;-)


(tuttoschermo)







sabato 11 agosto 2012

Surf in Aeroporto



... se il MAO non va al mare, il mare va dal MAO :-)

venerdì 10 agosto 2012

Modellini



... visti dalla finestra dell'ufficio in un lungo venerdì d'agosto ;-)

mercoledì 8 agosto 2012

Notte d'estate in città



... quando non piove ;-)

venerdì 3 agosto 2012

Sulla strada del ritorno



... una strada lunga tortuosa che mi ha portato prima a Norimberga, causa temporale su Monaco,e poi finalmente a casa prima delle 3 :-(